Archivi della categoria: News in evidenza

V&V: domenica 8 maggio ultimo incontro di “Venite & Vedrete”

Domenica 8 maggio, alle 16.00, avrà luogo il sesto e ultimo incontro del nuovo itinerario “V&V: Venite & Vedrete” per giovani dai 19 anni. Gli incontri sono animati dall’Arcivescovo, mons. Mazzocato. Ritrovo nella chiesa del Santo Spirito, presso la comunità delle suore Ancelle della Carità (Udine, via Crispi). In questa pagina il calendario, le foto e i materiali degli incontri precedenti.

Incontro dei giovani del Gruppo Tabor a Buja

Domenica 6 marzo, a partire dalle 16.00, i giovani del Gruppo Tabor vivranno un pomeriggio di riflessione nei locali della Parrocchia di Santo Stefano a Buja. Si tratterà di una occasione per approfondire il proprio percorso di crescita e di discernimento della volontà di Dio nella propria vita. A questa pagina i contatti per aderire o chiedere informazioni.

Disponibile il secondo “gancio” della GMG, dedicato alla preghiera

Un gancio da appendere alla porta della propria stanza o a quella dell’oratorio, da agganciare allo zaino o da inserire nel diario di scuola, un gancio che spesso i giovani usano per dire agli adulti di stare fuori dalle proprie vite, fuori dalla porta di quel regno segreto che è la propria stanza. In ufficio di PG è disponibile il secondo “gancio”, per restare ancorati alla misericordia!

Misericordia Blog: aperte le iscrizioni alla MagicAvventura 2015-2016

Sono aperte – fino al 22 novembre 2015 – le iscrizioni alla MagicAvventura 2015-2016. Quest’anno la MagicAvventura si chiama “Misericordia Blog ”: vince il gruppo che sa raccontare nel modo più ricco e originale i vari aspetti legati al tema della misericordia. Per rendere più accattivante la proposta, si prevedono classifica e punteggi, che saranno comunicati durante la Festa dei Ragazzi.

GMG di Cracovia: itinerario, non evento isolato

L’anno 2015-2016 sfocerà, per i giovani, nella Giornata Mondiale della Gioventù di Cracovia. In Polonia vivremo un momento straordinario di comunione, con i giovani di tutto il mondo riuniti in Cristo attorno al Papa. La forza attrattiva di ogni GMG porta con sé, tuttavia, il rischio di vivere questo incontro mondiale come un evento isolato, che potrebbe rischiare di divenire estraneo al proprio vissuto quotidiano.