Luce di Betlemme: grazie agli scout, la fiamma della pace illumina anche il Friuli

Nella Chiesa della Natività a Betlemme vi è una lampada ad olio che arde perennemente da moltissimi secoli, alimentata dall’olio donato a turno da tutte le Nazioni cristiane della Terra. A dicembre ogni anno da quella fiamma ne vengono accese altre e vengono diffuse su tutto il pianeta come simbolo di pace e fratellanza fra i popoli.

La tradizione nasce dall’iniziativa natalizia di beneficenza “Lichts in Dunkel ” – Luce nel buio – della Radio-Televisione ORF-Landestudio Oberoesterreich di Linz. Con la collaborazione delle Ferrovie Austriache, la Luce è distribuita in tutto il territorio. Dal 1986 gli Scout viennesi hanno deciso di collaborare alla distribuzione della Luce della Pace, mettendo così in pratica uno dei punti chiave dello scoutismo, l’amore per il prossimo espresso nella “Buona Azione” quotidiana.

Di anno in anno sono cresciuti sempre di più la partecipazione e l’entusiasmo per la consegna della “Luce della Pace” tramite i Gruppi Scout. Anche in Friuli, la Luce di Betlemme illumina il tardo Avvento di innumerevoli Parrocchie e case, grazie all’accoglienza fornita dai diversi gruppi scout diffusi sul territorio.

 

Dove accogliere la «Luce» (e dove poterla attingere)

Sono indicate le Parrocchie del territorio dell’Arcidiocesi di Udine. Ulteriori iniziative si possono segnalare via mail a giovani@pgudine.it.

Ultimo aggiornamento della mappa: 9 dicembre 2019.

 

Vuoi condividere questo articolo?

Facebooktwittermail

Segui l'Ufficio di PG sui social

Facebooktwitteryoutubeinstagram