Ecco cosa porta con sé la Pasqua

Ha scritto Dietrich Bonhoeffer:

 

«Quando gli uomini dicono “perduto”, Egli dice “trovato”;

quando dicono “condannato”, Egli dice “salvato”;

quando gli uomini dicono “no”, Egli dice “si”;

quando gli uomini distolgono il loro sguardo con indifferenza e alterigia,

ecco il suo sguardo di amore ardente come non mai;

gli uomini dicono “abietto”, e Dio esclama “beato”».

 

Ecco la luce e la gioia della Pasqua!

Sentirsi dire “trovato” quando eri perduto;

sentirsi dire “salvato” quando eri condannato;

sentirsi dire “si” quando dicevano “no”;

sapersi guardato da un ardente amore quando eri guardato con alterigia;

sentirsi dire “beato” quando dicevano “abietto”.

 

Ecco cosa porta con sé la Pasqua,

ecco la luce e la gioia della Risurrezione che si apre per ogni uomo della terra:

anche per te!

 

Buona Pasqua di cuore,

 

don Maurizio Michelutti

don Daniele Antonello

La segreteria PG e le équipe ragazzi e giovani

 

Immagine: “Croce”, Jasminka Banušić

Vuoi condividere questo articolo?

Facebooktwittermail

Segui l'Ufficio di PG sui social

Facebooktwitteryoutubeinstagram