Per gli oratori del Vicariato Urbano, un tesoro di idee da condividere

domenica 18 novembre

Si chiama «Il caveau delle idee» ed è un pomeriggio di “gioco riflessivo” per gli animatori dei 20 oratori del nuovo Vicariato Urbano di Udine. Appuntamento domenica 18 novembre, dalle 16.30 alle 22.00 nei locali del Seminario interdiocesano di Castellerio.

Scopo del «caveau» sarà raccogliere le migliori idee e attività di ognuno degli oratori del vicariato urbano, mettendoli in condivisione e lasciando che altri possano “prenderne spunto”. Si tratta, in altri termini, dell’attuazione del concetto di Collaborazione Pastorale: condividere quanto di buono già si propone e “contagiarsi” reciprocamente con nuove idee.

L’iniziativa è aperta a tutti gli animatori e aiuto-animatori degli oratori del Vicariato urbano, a partire dalla prima superiore in corso. Sono invitati anche coloro che prestano servizio soltanto nel periodo estivo. Per l’attività è richiesto un contributo-spese di 5 € pro-capite, includente anche la cena. L’iscrizione è richiesta ai gruppi animatori entro mercoledì 14 novembre, tramite i referenti di ciascun oratorio.

Il pomeriggio è organizzato dal Coordinamento degli oratori del Vicariato Urbano, una realtà che mette in rete gli oratori delle parrocchie della Forania. In virtù del nuovo assetto del Vicariato Urbano, quest’anno il Coordinamento non organizzerà la tradizionale “Scuola Animatori”, per favorire un percorso di crescita e integrazione dei nuovi componenti del gruppo.

18/11/2018 (tutto il giorno)
News dalle Foranie