Venerdì 13 maggio la veglia di Pentecoste, con i cresimati dell’anno

Venerdì 13 maggio, alle ore 20.30, la Cattedrale di Udine ospiterà la Veglia di Pentecoste 2016. Si tratta di un momento di preghiera inserito nell’itinerario “Bota fé – Metti fede”, rivolto a tutti gli adolescenti e i giovani dell’Arcidiocesi di Udine (dalla prima superiore in poi). Sono invitati in modo particolare i giovani che, durante questo anno pastorale, hanno ricevuto il Sacramento della Cresima, oltre ai giovani che si stanno preparando a partire per la Giornata Mondiale della Gioventù di Cracovia.

 

La Veglia di Pentecoste 2016 avrà per tema “Luce dello Spirito, Luce di Misericordia”. Il ritrovo è previsto all’esterno della Cattedrale, sul sagrato, per entrare assieme dalla Porta della Misericordia. Ci sarà, poi, una testimonianza profonda da parte di un uomo che ha vissuto fino in fondo, nonostante il dolore, l’opera di misericordia di “perdonare le offese”: sentiremo, quindi, parole luminose di un gesto che soltanto lo Spirito Santo può aver ispirato. La Veglia, insomma, sarà un momento di luce, in cui saremo illuminati dalla luce dello Spirito Santo e dai suoi sette doni.

 

I sacerdoti che desiderano partecipare possono portare il camice e la stola rossa.

 

Per approfondire:

Evento su Facebook
Itinerario “Bota fé – Metti fede”
GMG di Cracovia: la sezione web, gli aggiornamenti, la rubrica “Destinazione Cracovia”, l’evento su Facebook

 

Vuoi condividere questo articolo?

Facebooktwittermail

Segui l'Ufficio di PG sui social

Facebooktwitteryoutubeinstagram