Tre giovani friulani saranno ordinati diaconi in vista del sacerdozio

Sabato 1 ottobre, alle ore 16.00, la Cattedrale di Udine accoglierà un momento di grazia per tre giovani friulani. Si tratta di Alessandro Fontaine, Michele Lacovig e Alberto Paschini. Questi tre giovani hanno iniziato assieme, nel 2011, il percorso di discernimento e formazione nel seminario interdiocesano “San Cromazio” di Castellerio. Dopo cinque anni di studi e diverse esperienze pastorali, saranno ordinati diaconi. Si tratta, per loro, di una tappa transitoria in vista del sacerdozio.

 

Alessandro Fontaine (nella foto, a sinistra), nato in Belgio 29 anni fa, è in realtà originario di San Daniele del Friuli. Fino allo scorso anno ha prestato servizio pastorale nella Parrocchia di Martignacco: tra pochi giorni, però, sarà destinato a un nuovo incarico nella Parrocchia di Codroipo.

 

Michele Lacovig (nella foto, al centro), classe 1981, è originario di Gonars. Negli ultimi tempi ha prestato servizio in Carnia, nella Parrocchia di Ampezzo. A partire da ottobre, la sua nuova sede pastorale sarà la Parrocchia di Basaldella.

 

Alberto Paschini, ventiquattrenne di Illegio, dopo diversi anni di servizio pastorale nella Parrocchia di Tarcento svolgerà il suo nuovo ministero diaconale nella Parrocchia di San Giorgio di Nogaro.

 

Invitiamo tutti quanti (ragazzi, giovani, animatori e catechisti) a pregare per i nuovi diaconi, per la prosecuzione del loro cammino verso il sacerdozio e per il dono di nuove vocazioni.

 

 

Vuoi condividere questo articolo?

Facebooktwittermail

Segui l'Ufficio di PG sui social

Facebooktwitteryoutubeinstagram