Speciale oratori 2018

Nando Pagnoncelli (IPSOS): «Appassionare i ragazzi alla vita»

8.000 oratori in Italia. Troppo sottotraccia.

Primo: ridare fiducia e speranza ai ragazzi, ai giovani che respirano un clima di incertezza, a volte di negatività. Secondo: sviluppare la partecipazione attiva, ricordando che essere cittadini comporta anche dei doveri. Queste, secondo Nando Pagnoncelli (nella foto), le sfide oggi per gli oratori. Pagnoncelli è tra i più noti ed autorevoli ricercatori sociali ed è presidente dell’Istituto Ipsos.

 

Don Daniele Antonello: «Ai GREST si vince la fame di relazioni vere»

Oltre 60 oratori organizzano Grest e campi scuola sul territorio diocesano.

Le partite di pallone sotto il sole estivo, i balli, le canzoni accompagnate alla chitarra, le preghiere di inizio giornata, i grandi giochi, le gite, le esperienze spirituali, i pranzi insieme, i campeggi. E la bellezza del dono reciproco, dello stare gli uni accanto agli altri, delle relazioni.

 

Bruno Pizzul: «Viva l’oratorio! Io ci sono cresciuto»

Prima di dedicarsi al giornalismo è stato calciatore. Il debutto nella squadra della Parrocchia di Cormòns.

La sua «carriera» è iniziata in oratorio. Nell’immediato dopoguerra, nel suo paese natale, Cormòns. Anche se poi con gli oratori – «di ogni parte d’Italia » – ha sempre mantenuto un filo diretto. Frequentandoli ancora, ma questa volta da giornalista. Per testimoniare come questa esperienza abbia segnato poi – «in positivo» – tutta la sua vita.

 

Cosa si fa d’estate negli oratori?

La mappatura delle attività 2018 negli oratori dell’Arcidiocesi di Udine

Cosa si fa nelle Parrocchie durante l’estate? E che idee si possono “esportare”? Da dove prendere spunto? Per rispondere a queste e altre domande, pubblichiamo la mappatura delle attività che gli oratori parrocchiali proporranno durante l’estate 2018. La mappa è in continuo aggiornamento e denota una grande ricchezza di proposte educative rivolte a bambini, ragazzi, adolescenti e giovani.

 

Do you like your oratorio?

Il social contest per rendersi testimoni social

L’estate è un tempo in cui tantissimi oratori parrocchiali offrono attività educative di vario genere: estate ragazzi, campi in montagna, pellegrinaggi, ecc. Oltre alla mappatura 2018 – in realizzazione proprio in questi giorni -, dall’Ufficio di Pastorale Giovanile vogliamo continuare a condividere il bello che c’è, nella speranza che la bontà educativa proposta dagli oratori possa “contagiare” di bellezza tante altre persone.

Vuoi condividere questo articolo?

Facebooktwittermail

Segui l'Ufficio di PG sui social

Facebooktwitteryoutubeinstagram