Servizio civile universale: alcune proposte dal mondo ecclesiale (Caritas, Etiopia e Bearzi)

Sono stati attivati i bandi di servizio civile universale per l’anno 2021. Tra essi figurano anche alune proposte di enti ecclesiali del territorio friulano. Ne segnaliamo alcune in particolare.

 

Caritas diocesana: SCU per «comunità inclusive e resilienti»

Alcune Caritas diocesane del Nord-Est (in particolare: Vicenza, Verona, Chioggia, Udine, Pordenone, Bolzano-Bressanone) hanno a bando il Programma “Cantieri Caritas nord-est: costruiamo comunità inclusive e resilienti” con 5 progetti attivi.

I dettagli sul sito della Caritas diocesana di Udine.

 

Servizio civile all’estero: il progetto friulano in Etiopia

Il Centro Missionario di Udine partecipa al bando con un progetto di Servizio Civile all’Estero, che permette ai ragazzi di contribuire per un anno in un progetto di sviluppo situato nella diocesi di Embidir, in Etiopia, con cui è attivo un fecondo gemellaggio.

I dettagli sul sito di Mission ONLUS, il “braccio operativo” del Centro Missionario diocesano di Udine.

 

«Tutto a metà», come don Bosco insegna

L’Istituto Salesiano Bearzi di Udine partecipa al bando di Servizio Civile universale, 9 i posti disponibili per l’anno 2021-2022 di cui 6 per il progetto scuole “Mandi!” e 3 per il progetto Casa Famiglia “Tutto a metà”.

Al Bearzi i giovani si possono inserire in uno dei settori dell’opera, in particolare nella scuola primaria, scuola media, Istituto Tecnico, Centro di Formazione Professionale e Case Famiglia.

Tutti i dettagli sono pubblicati sul sito web del Bearzi.

Vuoi condividere questo articolo?

Facebooktwittermail

Segui l'Ufficio di PG sui social

Facebooktwitteryoutubeinstagram