Quattro giovani friulani saranno diaconi in vista del sacerdozio

Sabato 30 settembre, alle 16.00, in Cattedrale a Udine saranno ordinati diaconi quattro giovani friulani, che compiranno così la penultima tappa del loro cammino verso il sacerdozio. «Io sono in mezzo a voi come colui che serve» (Lc 22, 27) è il versetto evangelico scelto dai quattro ordinandi per accompagnare questo passo così importante della loro vita. La figura del diacono, infatti, fin dalla sua istituzione (testimoniata in At 6, 1-6) si connota in particolare per l’esercizio della carità, servendo in modo particolare i più poveri.

 

Ma chi sono i quattro futuri diaconi? Guardando l’immagine e partendo da sinistra, abbiamo:

Michele Sibau, 24 anni, di Ipplis di Premariacco. Attualmente svolge servizio pastorale nella Parrocchia di S. Maria Maggiore di Codroipo.
Nicola Zignin, 33 anni, di Campomolle (Rivignano-Teor), in servizio pastorale nella Parrocchia udinese di San Marco.
Francesco Ferigutti, 30 anni, originario di Zugliano e in servizio pastorale nella Parrocchia di Basiliano.
Paolo Greatti, 38 anni, proveniente dalla Parrocchia di Santa Caterina (Pasian di Prato), attualmente in servizio nella Parrocchia dell’Immacolata Concezione in Treppo Grande.

 

A Michele, Nicola, Francesco e Paolo l’augurio per un servizio entusiasta e fecondo, con la speranza che il loro cammino possa compiersi felicemente nell’ordine sacerdotale. E, magari, in questo tempo di diaconato, che qualche altro giovane possa essere attratto da una scelta di vita così forte, tanto da dire il proprio “si” alla chiamata del Signore nel sacerdozio.

 

Per approfondire:

Sito web del Seminario.

Vuoi condividere questo articolo?

Facebooktwittermail

Segui l'Ufficio di PG sui social

Facebooktwitteryoutubeinstagram