Proposte estive ecclesiali (oratori, campi, scout): un incontro per i responsabili

Nonostante siamo ormai entrati nella c.d. “Fase 2” dell’emergenza COVID-19 va riconosciuto che, nella loro formulazione tradizionale, oratori estivi e campi non rispetteranno i criteri di sicurezza sanitaria finora vigenti e dettati sia dalle normative, sia da una sana cautela. In questo contesto di forti stravolgimenti, l’azione della Chiesa può continuare a sostenere la crescita umana e spirituale dei più piccoli, pur nella difficoltà dovuta all’esplorazione di strade diverse. Parimenti, un supporto ecclesiale potrebbe essere assai benefico per le famiglie.

Il quadro pastorale di riferimento: «Aperti per ferie»

È stato recentemente pubblicato dal Servizio Nazionale di Pastorale Giovanile della Conferenza Episcopale Italiana un documento chiamato «Aperti per ferie». Si tratta di un testo concordato con numerose realtà italiane di Pastorale Giovanile, condiviso con i Vescovi e anche con il Governo italiano. «Aperti per ferie» costituisce lo sfondo per una presenza ecclesiale estiva nuova nella forma, ma solida nella cura: è lo sfondo attorno a cui far germogliare progetti educativi per l’anomala estate che ci sta attendendo.

Contemporaneamente, a livello regionale sono stati avviati profondi contatti per un lavoro sinergico tra le quattro Diocesi del Friuli – Venezia Giulia, movimenti e associazoni impegnati in attività estive giovanili e istituzioni regionali.

Un incontro per i responsabili

Per illustare i passi di questo progetto (e, soprattutto, per mantenere o allacciare i contatti tra responsabili degli oratori e di altre esperienze educative per bambini/ragazzi/adolescenti) dalla PG diocesana invitiamo a un incontro on-line tutti i responsabili degli oratori, i sacerdoti giovani impegnati nelle attività giovanili e i responsabili dei gruppi scout attivi sul territorio diocesano. Tale incontro si svolgerà mercoledì 13 maggio alle 21.00 su Google meet. È richiesta una iscrizione (si veda sotto): agli iscritti sarà fornito il link per la connessione.

Aggiornamento: chiediamo la cortesia di iscriversi al meeting entro le 12.00 di mercoledì 13 maggio.

Nel frattempo raccomandiamo una duplice attenzione:

  • Limitare questo invito ai soli responsabili degli oratori e ai capi di ciascun gruppo scout, in numero di 1 per ciascuna realtà, cui si possono aggiungere i sacerdoti giovani (potenzialmente già così potremmo essere 100 persone).
  • Approfittare di questo tempo di contingenza per stringere collaborazioni di questo tipo, evitando quindi di muoversi in autonomia con proposte che potrebbero non avere tutti i requisiti di sicurezza o, viceversa, chiusure affrettate che lascerebbero soli i bambini e le loro famiglie.

Iscrizioni

Iscrizioni chiuse.

Vuoi condividere questo articolo?

Facebooktwittermail

Segui l'Ufficio di PG sui social

Facebooktwitteryoutubeinstagram