Nuovo incontro “Anima-Zagos”, con distribuzione del nuovo numero di Festa è Servizio e del sussidio per educatori di ministranti

Sabato 3 febbraio, alle 15.00, il Seminario di Castellerio ospiterà il secondo incontro “Anima-Zagos”, per gli animatori dei ministranti che prestano servizio nelle Parrocchie dell’Arcidiocesi di Udine. All’incontro sono invitati: animatori dei ministranti, sagrestani che seguono i “zagos”, referenti dei gruppi di ministranti, chierichetti più grandi (maggiorenni) che aiutano i più piccoli, ecc.

 

All’incontro sarà distribuito il numero di Quaresima e Pasqua del giornalino dei ministranti “Festa è servizio”. In questo numero, oltre al saluto iniziale di don Alessandro Fontaine, sono previste le tradizionali rubriche “Contemplando” (sul tempo pasquale, a cura di Luca Presotto) e “Celebrando” (sul cero pasquale, grazie a don Francesco Ferigutti). Un simpatico diario quaresimale si affianca a un approfondimento sul sabato santo, nella rubrica “Come il cervo alle fonte”, curata stavolta da suor Bianca Espinoza. Tra le Robis di cjase nestre, Gabriele Pighin già ci invita alla Festa dei Ministranti del I° maggio. Non mancheranno, infine, i simpatici peteçs di don Nicola Zignin e i giochi, curati in questo numero da Simone Miani.

 

La novità dell’incontro del 3 febbraio, tuttavia, consiste nella consegna del primo numero di “Zagos”, il sussidio dedicato agli educatori e responsabili dei gruppi di ministranti. In questo numero viene tracciato il profilo del ministrante, approfondendo anche la figura responsabile dei ministranti. Sono fornite, inoltre, alcune tracce per incontri con il proprio gruppo di ministranti.

 

Entrambi i fascicoli sono realizzati con la collaborazione del nostro ufficio diocesano di Pastorale Giovanile e saranno distribuiti ai partecipanti all’incontro del 3 febbraio a Castellerio. In caso di necessità, alcune copie sono disponibili anche presso l’ufficio di Pastorale Giovanile di Udine.

 

Per approfondire:

Pagina web dedicata a Zagos, i ministranti dell’Arcidiocesi di Udine (sito web del Seminario).

Vuoi condividere questo articolo?

Facebooktwittermail

Segui l'Ufficio di PG sui social

Facebooktwitteryoutubeinstagram