Ma la MagicAvventura? E Bota fé? E le veglie? E…

Niente paura. Quest’anno la PG diocesana non proporrà nulla di meno rispetto a quanto proposto – a sostegno delle Parrocchie – l’anno scorso. Anzi: con l’avvio delle 10 Parole il panorama delle proposte è decisamente più ricco e completo.

Negli scorsi giorni sono pervenute diverse richieste, preoccupate, in merito alla mancata presenza su questo sito web delle varie proposte diocesane. Niente paura! Abbiamo scelto di pubblicarle tutte quante al termine della serie di incontri foraniali in cui le stesse vengono presentate ai catechisti e agli animatori dei gruppi. Agli incontri – lo ricordiamo – si presenterà anche il nuovo “assetto” della PG nelle varie Collaborazioni Pastorali, le quali saranno oggetto di una particolare visita conoscitiva da parte del direttore della PG diocesana, don Daniele Antonello.

Alcune anticipazioni?

I sussidi sono riproposti nella loro versione “stabile”, pensata per la catechesi dei pre-adolescenti – con la trilogia sulle virtù teologali – e degli adolescenti – con il c.d. “progetto Cresima”. Di entrambi si può trovare la versione cartacea in ufficio di PG e la versione digitale su questo sito (salvo allegati).

La MagicAvventura avrà per titolo ConneXion e verterà sul tema della missione che procede dalla gioia. Questi i due pilastri della proposta formativa, che ripercorrerà il format dell’edizione passata tenendo conto di alcuni utili aggiustamenti.

Bota fé inizierà con le veglie foraniali di inizio anno (a cui sono invitati – da quest’anno – tutti gli operatori pastorali). Il tema specifico è in presentazione nelle diverse foranie.

Il sussidio domenicale di preghiera per adolescenti e giovani sarà riproposto ed è già possibile prenotare la realizzazione di un commento da realizzarsi assieme al proprio gruppo di cresimandi, animatori, scout.

Il calendario delle veglie e della proposta estiva 2020 è disponibile già da diversi mesi su questo sito web. Suggeriamo ai catechisti, ai capi-scout e ai responsabili degli oratori di tenere conto delle varie proposte diocesane in sede di programmazione del nuovo anno pastorale.

 

Vuoi condividere questo articolo?

Facebooktwittermail

Segui l'Ufficio di PG sui social

Facebooktwitteryoutubeinstagram