Le attività giovani diocesane sono sempre più social: ecco il profilo Instagram dell’ufficio di PG

L’ufficio diocesano di Pastorale Giovanile sbarca anche su Instagram, il social network dedicato a immagini e fotografia. Instagram, che tra gli adolescenti è molto più diffuso di Facebook o Twitter, si aggiunge a piattaforme di social media in cui è già attivo l’ufficio diocesano di PG: Facebook, Twitter, YouTube.

 

L’attivazione dell’account va nella direzione indicata anche da Papa Francesco nel Messaggio per la Giornata delle Comunicazioni Sociali del 2014: «La comunicazione concorre a dare forma alla vocazione missionaria di tutta la Chiesa, e le reti sociali sono oggi uno dei luoghi in cui vivere questa vocazione a riscoprire la bellezza della fede, la bellezza dell’incontro con Cristo. Anche nel contesto della comunicazione serve una Chiesa che riesca a portare calore, ad accendere il cuore.»

 

Anche altre realtà della Chiesa diocesana sono impegnate nella comunicazione via social media: pensiamo alla pagina Facebook della stessa Arcidiocesi di Udine, ai profili della SPES (Facebook e Twitter), all’Ufficio missionario, all’Azione Cattolica, al Seminario. Restando in ambito giovanile, moltissimi sono gli account Facebook di oratori, parrocchie, gruppi giovanili ecclesiali, gruppi scout. Sono presenti anche alcune pagine gestite dalle consulte foraniali di PG (Codroipo, Fagagna, Porpetto, Udine).

Vuoi condividere questo articolo?

Facebooktwittermail

Segui l'Ufficio di PG sui social

Facebooktwitteryoutubeinstagram