L’Arcivescovo ai giovani: «Ciascuno di noi, come il lebbroso del Vangelo, ha impurità da portare al Signore»

Moltissimi giovani sono convenuti in Cattedrale, venerdì 16 febbraio, per la tradizionale Veglia di Quaresima con l’Arcivescovo. Una serata dal tema: «Se vuoi puoi purificarmi – La grazia del perdono», ispirata al brano evangelico in cui il Signore guarisce un lebbroso dal suo terribile morbo (Mc 1, 40-45). Dopo una prima parte di introspezione e confronto con la Parola di Dio, molti dei giovani partecipanti hanno avuto modo di confessarsi da uno dei numerosi sacerdoti presenti.

 

Interessanti e provocatorie le parole di attualizzazione dell’Arcivescovo: «Leggendo questo episodio del Vangelo – ha detto mons. Mazzocato ai presenti – pensiamo a noi stessi. C’è un posto anche per noi, ed è quello del lebbroso. Ognuno di noi ha un po’ di “lebbra” addosso e questa sera, all’inizio del tempo di Quaresima, cerchiamo di riconoscerla nella confessione.» In allegato è disponibile il testo integrale della catechesi dell’Arcivescovo.

 

La veglia si poneva all’inizio del tempo forte della Quaresima, un periodo che gli adolescenti e giovani della nostra Arcidiocesi possono vivere con uno stile di preghiera quotidiana, con l’ausilio dei sussidi di Quaresima che hanno visto la collaborazione di svariati gruppi giovanili. Il 16 marzo, inoltre, ci sarà già l’occasione di re-incontrarci nel prossimo appuntamento con “Bota fé – Metti fede”, che avrà per tema «La grazia dello Spirito Santo consolatore». In questo tempo forte ricordiamo anche l’iniziativa radiofonica di alcuni seminaristi, i quali ogni mercoledì saranno in onda sulle frequenze di Radio Spazio per commentare in modo simpatico e intrigante il Vangelo della domenica successiva.

 

Chi frequenta le scuole o l’università in città a Udine, infine, può cogliere l’occasione di un momento di preghiera quaresimale prima di recarsi a lezione, grazie all’iniziativa “10 e Lodi” promossa dalla PG foraniale del Vicariato Urbano di Udine, in collaborazione con il nostro ufficio diocesano.

 

Per approfondire, sulla Veglia di Quaresima:

Testo della veglia di Quaresima, con l’intervento integrale dell’Arcivescovo;
Foto della veglia.

 

Altre iniziative quaresimali (e non), per adolescenti e giovani:

Una Quaresima da «10 e Lodi» per gli studenti nel capoluogo friulano;
Ritorna la rubrica «Vivere la Parola»: in Quaresima il Vangelo è on-air;
Sussidi per la preghiera personale di adolescenti e giovani nel tempo di Quaresima;
Itinerario “Bota fé” 2017-2018;
Proposta estiva 2017-2018 per adolescenti e giovani: «Per mille strade… siamo qui!»

Vuoi condividere questo articolo?

Facebooktwittermail

Segui l'Ufficio di PG sui social

Facebooktwitteryoutubeinstagram