I campi estivi come esperienza di valorizzazione della montagna: se ne parla a Cantiere Friuli

Ci sarà anche l’esperienza dei campi parrocchiali e scout venerdì 2 ottobre alla giornata di studio dal titolo «Montagna scuola di vita: le terre alte come laboratorio pedagogico e formativo». L’appuntamento costituisce il primo incontro organizzato dall’Officina Montagna del Cantiere Friuli dell’Università di Udine e avrà luogo al palazzo Orgnani Martina di Venzone, con inizio alle 10.00.

Tra gli interventi sono presenti anche le esperienze parrocchiali e quelle legate al mondo scout. In particolare:

  • «Gli scout e il legame con la montagna» è il titolo dell’intervento sviluppato da Alessandro Giardina, responsabile regionale AGESCI FVG.
  • «I ragazzi della Parrocchia: la montagna luogo straordinario di educazione» sarà il tema su cui interverrà Giovanni Lesa, segretario dell’ufficio diocesano di Pastorale Giovanile.

L’incontro è aperto alla cittadinanza, previa iscrizione (i posti sono limitati).

L’intero programma, con tutti gli interventi, si può consultare dal sito web di Cantiere Friuli.

Vuoi condividere questo articolo?

Facebooktwittermail

Segui l'Ufficio di PG sui social

Facebooktwitteryoutubeinstagram