Chiesa udinese in festa per l’ordinazione diaconale di Alex De Nardo

È nuovamente tempo di festa per la Chiesa friulana: dopo le recenti ordinazioni presbiterali di don Simone Baldo, don Michele Frappa e don Christian Marchica, anche Alex De Nardo è in procinto di compiere l’ultima tappa del cammino verso il sacerdozio, domenica 15 novembre alle 16, in Cattedrale a Udine, sarà infatti ordinato diacono dall’arcivescovo mons. Andrea Bruno Mazzocato.

Ventotto anni, Alex De Nardo è originario di Mereto di Capitolo. Da diversi anni accompagna gli studi in Seminario con il servizio nella Collaborazione pastorale di Ampezzo, assistendo mons. Pietro Piller nell’animazione delle varie comunità della Val Degano e della Valle del Lumiei. De Nardo è impegnato anche nell’animazione dell’ambito vocazionale, con particolare riguardo agli “Zagos”, i ministranti.

 

L’ordinazione in diretta

Quanti vorranno unirsi nella preghiera alla Messa per l’ordinazione di Alex De Nardo, domenica 15 novembre, alle 16 potranno farlo anche partecipando alla celebrazione tramite la diretta su Radio Spazio o in streaming, collegandosi al sito www.cattedraleudine.it.

 

Indicazioni liturgiche per concelebranti e diaconi

I canonici, gli educatori del seminario, il parroco di origine e di servizio e i presbiteri indicati dal candidato indosseranno il proprio camice personale e la casula nella sacrestia della Cattedrale. I diaconi indosseranno camice e stola personale ad eccezione dei due diaconi di servizio che indosseranno la dalmatica. I chierici sopra indicati parteciperanno alla processione iniziale d’ingresso che partirà dalla sacrestia della Cattedrale. Gli altri sacerdoti porteranno camice e stola personale e si accomoderanno direttamente al proprio posto.

Vuoi condividere questo articolo?

Facebooktwittermail

Segui l'Ufficio di PG sui social

Facebooktwitteryoutubeinstagram