Animatori di oratorio, ecco i workshop della Festa diocesana dei Ragazzi

«La Regina Miriam e la chiave del tesoro» è il titolo della Festa Diocesana dei Ragazzi, in programma domenica 15 aprile al “Villaggio Italia” (ex Ge.Tur.) di Lignano. A questo tradizionale appuntamento primaverile, a cui parteciperà anche l’Arcivescovo mons. Andrea Bruno Mazzocato, sono invitati tutti i gruppi di pre-adolescenti (10-13 anni) della nostra Arcidiocesi: oratori, scout, gruppi di catechismo, ecc.

In occasione della festa dei ragazzi a partire dal pomeriggio di sabato 14 aprile sono attivati tre workshop (laboratori) per animatori. Il quarto laboratorio è già iniziato e prevedeva l’iscrizione entro il 31 gennaio. I laboratori sono dedicati ad animatori di oratorio con età minima 16 anni (terza superiore in corso), per questioni di differenza di età con i partecipanti alla festa. Sono attivati i workshop di:

  • Animazione da palco (posti limitati);
  • Scenografia e allestimento;
  • Grandi giochi.
  • Teatro (1 solo posto disponibile);

Questi laboratori portano con sé diverse opportunità: innanzitutto la conoscenza reciproca tra animatori di diversi oratori, con differenti provenienze e storie da raccontare: quella dei workshop è una esperienza forte di collaborazione e servizio, in un clima informale e con una formula che prevede anche la cena assieme, il pernottamento, e uno stretto lavoro gomito-a-gomito. In secondo luogo, i workshop permettono di capire le modalità di realizzazione di un grande evento, “importando” poi in Parrocchia le indicazioni apprese a Lignano. Infine, dal momento in cui i laboratori sono mirati alla buona riuscita della Festa dei Ragazzi, essi costituiscono una buona opportunità di servizio nella gratuità.

 

Informazioni e iscrizioni

  • Età minima per la partecipazione: classe 2001.
  • Ritrovo alla Ge.Tur. di Lignano alle 16.00 di sabato 14 aprile.
  • I workshop sono gratuiti. La cena del sabato sera, il pernottamento, la colazione e il pranzo della domenica sono offerti dall’ufficio diocesano di Pastorale Giovanile.
  • Per partecipare è necessario compilare il modulo on-line di iscrizione entro domenica 8 aprile 2018.
  • I minorenni dovranno portare con sé un modulo di autorizzazione firmato dai genitori (download).
  • Il pernottamento sarà “al suolo” (come alla GMG): sarà necessario portare con sé un sacco a pelo, un materassino, il necessario per l’igiene personale.

 

Per approfondire:

 

Vuoi condividere questo articolo?

Facebooktwittermail

Segui l'Ufficio di PG sui social

Facebooktwitteryoutubeinstagram