Al via la MagicAvventura, con i Blog della Misericordia

Aggiornamento 27 gennaio 2016: è disponibile per il download il modulo di autorizzazione per la pubblicazione sui propri blog di foto raffiguranti minori.
 
 
Domenica 29 novembre, durante l’incontro di Avvento dei ragazzi con l’Arcivescovo, è stata aperta ufficialmente la MagicAvventura 2015-2016, che quest’anno assume la forma di un “blog della Misericordia”. Si tratta di uno spazio su web (un sito internet) in cui i ragazzi dei gruppi iscritti possono raccontare le diverse esperienze di Misericordia che potranno vivere lungo l’anno catechistico, sotto la sapiente guida di catechisti e animatori.
 
È stato creato un blog per ciascun gruppo partecipante, oltre a un grande blog che funge da “raccoglitore” degli articoli di tutti i gruppi. I ragazzi possono personalizzare il proprio blog, scegliendo una particolare veste grafica. Ma l’aspetto principale è legato al fatto che lungo i prossimi mesi (fino alla festa dei ragazzi del 24 aprile 2016), i gruppi potranno raccontare alcune esperienze di misericordia. Tali esperienze possono essere le più svariate: dall’ascolto di una testimonianza particolare, alla recensione di un film a tema, passando per esperienze concrete di attenzione al prossimo, di vicinanza, di “compromissione”, di perdono.

 

 

I gruppi partecipanti e i blog

 
Il blog raccoglitore è reperibile all’indirizzo www.pgudine.it/misericordiablog.
I gruppi, invece, hanno scelto un nome ed è stato assegnato loro un blog specifico:

Bertiolo (I viaggiatori): www.pgudine.it/misericordiablog/iviaggiatori
Farla di Majano (Gesù e gli amici di Farla): www.pgudine.it/misericordiablog/gesuegliamicidifarla
Gonars (Qui x kaso): www.pgudine.it/misericordiablog/quixkaso
Latisana (Latisana Group): www.pgudine.it/misericordiablog/latisanagroup
Mortegliano, Lavariano, Chiasiellis (Ragazzi insieme): www.pgudine.it/misericordiablog/ragazziinsieme
Pasian di Prato (Seconda media): www.pgudine.it/misericordiablog/secondamediapasiandiprato
Pradamano, Lovaria: www.pgudine.it/misericordiablog/pradamanoelovaria
Remanzacco (Happycentro medie): www.pgudine.it/misericordiablog/happycentromedie
Rivignano (Seconda media): www.pgudine.it/misericordiablog/secondamediarivignano
San Giorgio di Nogaro (Oratorio San Zorz): www.pgudine.it/misericordiablog/oratoriosanzorz
Udine – San Giuseppe (I Bite di San Beppo): www.pgudine.it/misericordiablog/ibitedisanbeppo
San Vito di Fagagna, Silvella, Madrisio: www.pgudine.it/misericordiablog/sanvitodifsilvellamadrisio
Sedegliano (Sedean Team): www.pgudine.it/misericordiablog/sedeanteam
Teor (Medie Teor): www.pgudine.it/misericordiablog/medieteor
Torsa (Gli angeli di Torsa): www.pgudine.it/misericordiablog/gliangeliditorsa

 

 

Che cos’è la MagicAvventura?

 
La MagicAvventura è una proposta di animazione rivolta ai pre-adolescenti (dalla 5a elementare alla 3a media), che può essere inserita all’interno del percorso di catechesi. MagicAvventura, infatti, non sostituisce gli incontri settimanali di catechismo, ma ne è un sostegno. Questa proposta di animazione può anche essere intesa come un itinerario da svolgere in oratorio con i ragazzi della fascia d’età della pre-adolescenza.

La MagicAvventura risponde a diversi obiettivi:

aiutare i pre-adolescenti delle Parrocchie a trovarsi al di fuori dei momenti settimanali di catechesi, facendoli sentire parte della chiesa diocesana;
trovare ulteriori occasioni di riflessione sul tema della misericordia;
entrare nei linguaggi delle nuove generazioni, con un utilizzo consapevole e positivo delle nuove tecnologie.

 
Per approfondire:

Tema e regolamento della MagicAvventura 2015-2016

Vuoi condividere questo articolo?

Facebooktwittermail

Segui l'Ufficio di PG sui social

Facebooktwitteryoutubeinstagram